Skip to main content

Giano 26. 1917-1997: rivoluzione, "socialismo reale", normalizzazione (maggio-agosto 1997)

QUADRANTE. MINE ANTIPERSONA: L'UTOPIA PUÒ VINCERE
3     NICOLETTA DENTICO, Un Nobel contro Clinton (e la Fiat)
5     GORDON POOLE, Dopo Oslo, l'appuntamento è a Ottawa
9     FABIO MARCELLI, Considerazioni sul segreto di Stato
13    SIMONA BATTISTELLA, Turchia: colpo di Stato "bianco" in un paese Nato
19    GIANPAOLO R. CAPISANI, Pace in Tagikistan e nuovi equilibri regionali

IL PUNTO. 1917-1997. RIVOLUZIONE, "SOCIALISMO REALE", NORMALIZZAZIONE
25 Presentazione(Red.)
27 ANDREA PANACCIONE, La Russia tra la storia e il presente
47 Incontro con VIKTOR P. DANILOV
59 ANTONELLA CRISTIANI, Un seminario e un colloquio a Napoli

AREE DI CRISI
63 ANNA BOZZO, Violenza e politica in Algeria: una "strategia della tensione"?
89 DOMINIQUE BENDO-SOUPOU, Congo in transizione
109 MARIELLA MORESCO FORNASIER, La pace impossibile del Centroamerica

SAGGI E RICERCHE
127   DOMENICO DI FIORE, L'ideologia della "guerra giusta" tra diritto e morale
A proposito di "mali dello sviluppo"
147   MICHELE NOBILE, Potenze materiali e modelli astratti
153   VITTORIO SARTOGO, La città come forma del potere

NOTE CRITICHE
163   LUIGI CORTESI, Guerra civile, nemico interno e "doppio Stato": per una discussione

Lessico
175   PIER GIOVANNI DONINI, Islàm

Recensioni
177   A. ACCORNERO, Era il secolo del Lavoro (V. Sartogo)
180   A. BORDIGA, Scritti 1911-1926, I (L. Cortesi)

185   Summaries