Skip to main content

Giano 25. "Mali dello sviluppo" e risposta sociale (gennaio-aprile 1997)

QUADRANTE
3      MASSIMO PIVETTI, A proposito di Maastricht: cos'è e a chi giova l'"entrata" in Europa
13    MANLIO DINUCCI, La dialettica dell'Ostpolitik. La NATO alla conquista dell'Est europeo
19    ANDREA FERRARIO, Albania: un'emergenza non isolata
27    DOMENICO GALLO, L'embargo all'Iraq, un genocidio occidentale
35    FABIO MARCELLI, L'illeiceità delle armi nucleari dalla Corte internazionale di Giustizia all'iniziativa pacifista

43    Osservatorio
         G. NEBBIA, Rottamazione ed entropia
         L. CORTESI, "Restore Torture"in Somalia
         G. LANNUTTI, La brutta morte degli accordi di Oslo

49    Vita di "Giano". Un incontro di collaboratori e amici a Bologna. Relazione introduttiva di Luigi Cortesi

AREE DI CRISI

61    SIMONA BATTISTELLA, Il Kurdistan diviso e l'internazionalizzazione dei conflitti

IL PUNTO. "MALI DELLO SVILUPPO" E RISPOSTA SOCIALE

77    PAOLO DEGLI ESPINOSA, Dalla fabbrica alla città. Per un nuovo modello di coesione sociale
Interventi
107   MERCEDES BRESSO, Contro il vuoto urbano, una nuova progettualità
108   FRANCO FERRAROTTI, Ricchezza di motivi, ma diversità di ambiti
110   TULLIO TENTORI, Capitalismo, danno antropologico e società civile

SAGGI E RASSEGNE

117   DOMENICO LOSURDO, Fondamentalismo: per un'analisi concreta
147   MARCO PERISSE, Democrazia formale e poteri globali nell'analisi di Chomsky

LIBRI

163   F. MAYOR - A. Forti, Scienza e potere (Emanuele Vinassa de Regny)
165   A. ASOR ROSA, La sinistra alla prova (Domenico di Fiore)
168   G. PASQUINO (a cura), La politica italiana. Dizionario storico 1945- 1995 (Luigi Cortesi)

171   Summaries